Category

Notizie

tavolo-pedra-table-massimo-iosa-ghini-01

La pietra del Palladio ha ispirato Massimo Iosa Ghini: ecco Pedra

By | Notizie | No Comments

L’architetto bolognese ha prestato la sua creatività a LDM per disegnare un tavolo dalle linee futuristiche e di grande equilibrio, capace di dimostrare dove si può arrivare con tecnologia più innovativa. Pedra è stato uno dei punti focali all’Italian Stone Theatre del Marmomacc 2016

«La congiunzione tra il mondo dell’arredamento e la pietra si compie sicuramente nell’outdoor, dove c’è un grandissimo bisogno di materiale lapideo perché all’esterno la pietra è un elemento due volte naturale: consona nella sua presenza e perfetta nella sua consistenza». Così l’architetto Massimo Iosa Ghini sintetizza le ragioni dell’ispirazione che l’hanno spinto a progettare Pedra, un tavolo in pietra di Vicenza esposto in esclusiva a The Italian Stone Theatre della 51° edizione di Marmomacc.

«I materiali lapidei – continua Iosa Ghini – vivono una nuova giovinezza, perché certamente legati alla tradizione e, in particolare, alla storia del nostro Paese. Ma anche perché, grazie alle possibilità offerte dalle nuove tecnologie, possiamo enfatizzare le forme e lavorare in modo molto preciso sui dettagli, un po’ come se fossimo tutti degli scultori».

Francesco Grassi, amministratore delegato di Grassi Pietra, che detiene il marchio LDM descrive con emozione ed orgoglio il frutto della collaborazione con l’architetto bolognese: «un tavolo, centro focale dell’arredamento domestico, dalle linee armoniche e futuristiche, con un piano che sembra sospeso fra due archi di grande raffinatezza stilistica».

«Quella con Massimo Iosa Ghini – continua Francesco Grassi-, dopo i recenti e splendidi rapporti con Aires Mateus e Cino Zucchi, arricchisce ancora di più la lunga lista di collaborazioni con architetti e designer di prestigio internazionale delle nostre realtà. Pedra valorizza in modo straordinario le proprietà della Pietra di Vicenza, la sua affascinante matericità, perfettamente congiunta alla sua eleganza semplice e di grande consistenza”.

«Lavorare con la pietra del Palladio è stato entusiasmante» conclude Massimo Iosa Ghini. «La malleabilità e la solidità che acquisisce nel tempo mi hanno spinto a pensare a forme forti e un po’ sfidanti che, grazie alla professionalità e all’assistenza dei tecnici di LDM e Grassi Pietre, hanno portato alla creazione di un oggetto estremamente bilanciato e armonico, utilizzabile e funzionale».

marmomacc_2016

Marmomacc 2016: Massimo Iosa Ghini progetta un tavolo per LDM Italia

By | Notizie | No Comments

 

 

tavolo-pedra-design-iosa-ghini

 

La 51esima edizione di Marmomacc, il più seguito Salone mondiale dedicato al settore marmi, graniti, tecnologie di lavorazione e design, vedrà una nuova importante collaborazione fra Grassi Pietre e un designer d’eccezione. “Dopo le recenti collaborazioni con Aires Mateus e Cino Zucchi, quest’anno ci apriamo a una nuova esperienza, mirata sull’utilizzo della Pietra di Vicenza in un ambiente domestico” dichiara Francesco Grassi, CEO di Grassi Pietre anticipando i temi della prossima fiera. “L’architetto Massimo Iosa Ghini ha progettato per noi un tavolo, elemento centrale dell’arredamento di casa. Lo presenteremo nel contesto del Padiglione 1 Stone Theatre.”

15

Grande successo al Salone di Milano per la collaborazione tra Laboratorio del Marmo e L’Origine

By | Notizie | No Comments

Laboratorio del Marmo ha realizzato un progetto esclusivo con L’Origine con la Pietra di Vicenza assoluta protagonista. Un design distintivo dall’estetica pura ed originale.

Un’ottima occasione di visibilità al Salone del Mobile che si conferma come uno degli appuntamenti più importanti per il design mondiale. Per questa 55° edizione Laboratorio del Marmo ha proposto una collaborazione straordinaria con L’Origine fornendo una serie di esclusivi top in Pietra di Vicenza grigio Alpi spazzolato per la finitura di vari ambienti, dal bagno alla cucina.

Questa collaborazione si è tradotta in uno stand dall’impatto visivo molto potente, con uno stile definito dal valore artistico. Un sentito ringraziamento va a tutti quanti si sono impegnati per raggiungere questo successo e a tutti coloro che hanno visitato lo stand apprezzando notevolmente tutti gli elementi presentati da L’Origine.

14 13

12 9

7 3

1

Untitled design (6)

Salone di Milano 2016 – Nuova collaborazione con L’Origine – Padiglione 6 Stand E 38

By | Notizie | No Comments

Laboratorio del Marmo ha realizzato un progetto esclusivo con L’Origine, azienda che presenta una mission molto forte: ricerca e design come elementi distintivi. La forza materica della Pietra di Vicenza supporta ed esalta questa estetica pura e originale.

Il Salone del Mobile si conferma come uno degli appuntamenti centrali del panorama internazionale nel quale è possibile implementare la visibilità del proprio lavoro.

E quest’anno Laboratorio del Marmo potrà proporre la propria expertise progettuale, una visione artistica e decorativa al top, la capacità di soddisfare i valori estetici mettendo in relazione, in modo immediato, stili e ambienti diversi. Il tutto per rendere ancora più straordinario un elemento naturale che si integra perfettamente in ogni ambiente.

Per la 55° edizione del Salone il Laboratorio del Marmo collaborerà con L’Origine, azienda che da decenni attua sperimentazioni innovative portando al massimo compimento il gusto dell’autentico made in Italy della casa arredata. Per L’Origine, LDM fornirà una serie di esclusivi top in Pietra di Vicenza grigio Alpi spazzolato per la finitura di vari ambienti, dal bagno alla cucina.

Le installazioni pensate da LDM per L’Origine saranno visitabili al padiglione 6 stand E 38.

 

Auguri di Natale 2015

Chiusura Natalizia

By | Notizie | No Comments

In occasione delle festività natalizie, i nostri uffici rimarranno chiusi dal 19 dicembre 2015 al 10 gennaio 2016, compresi. Saremo nuovamente operativi da lunedì 11 gennaio 2016.

Auguriamo a tutti Buone Feste e Felice Anno nuovo!

Per urgenze rimarremo comunque reperibili.
Potete contattarci al +39 0444 639092

grassi-pietre-acquisisce-ldm

“LDM” acquisito da GRASSI PIETRE

By | Notizie | No Comments

Abbiamo il piacere di presentare alcune novità che riguardano “Laboratorio del Marmo“.
Da non molto, infatti, il marchio “LDM” è stato acquisito da GRASSI PIETRE, ditta leader nel settore dell’estrazione e lavorazione della Pietra di Vicenza, di cui sono fatti la maggior parte delle creazioni di LDM. Questa scelta ci ha permesso di allargare l’offerta commerciale e rispondere a 360 gradi alle esigenze dei nostri clienti ma, allo stesso modo, abbiamo potuto dare nuova linfa al Laboratorio del Marmo, brand attivo nel settore litico dal 1973.
Non è nostra intenzione stravolgere le storie aziendali, tutt’altro, desideriamo proseguire i percorsi di entrambe le realtà, creando una rete nuova e forte.
Continueremo a operare come fatto fino a oggi, curando la qualità: dalla scelta del materiale in cava, fino a quella del prodotto finito.
Sarà inoltre nostro preciso impegno preservare l’artigianalità, un plus che da sempre distingue entrambi i brand. Non mancherà inoltre un’attenta valutazione delle nuove tecnologie a nostra disposizione.